Come funziona il fondo garanzia?

Fondo-di-garanziaSecondo le stime del Ministero dello Sviluppo Economico, sulle strade italiane circolano sempre più veicoli non assicurati. Questo fenomeno, purtroppo in crescita, è molto  preoccupante e rende ancora più necessario per chi ha subito un danno sapere  come comportarsi  e cosa bisogna fare per ottenere un risarcimento. 

Il Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada è gestito dalla Consap ed è destinato al risarcimento di chi ha subito danni provocati da veicoli non assicurati, non identificati o le cui imprese assicuratrici sono fallite.

E’ importante sapere che in caso di incidente provocato da un veicolo non assicurato, il Fondo interviene sia per i danni alla persona che alle cose con una franchigia assoluta di 500 Euro.

Nell’ipotesi di veicolo non identificato, il Fondo interviene soltanto per i danni alla persona.

Infine, nei  casi di sinistro provocato da veicoli assicurati con imprese in liquidazione coatta, il Fondo di Garanzia risarcisce sia i danni alla persona che i danni alle cose. I  risarcimenti però non possono superare i massimali minimi previsti dalla legge al momento del sinistro.

Il danneggiato deve inoltrare richiesta di risarcimento con raccomandata alla Consap ed all’impresa designata competente per il luogo dove è avvenuto il sinistro. Il modulo per la domanda di risarcimento è possibile scaricarlo dal sito della Consap.

Il Fondo di Garanzia interviene nei limiti del massimale di legge vigente al momento del sinistro, e varia per i danni alle persone o alle corse. 

 

Fonte immagine: http://www.flickr.com/photos/ncaranti/5255390121/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>